Fatti e Curiosità

Stampa

 

  • Esistono 650 specie conosciute di sanguisughe.  
  • La sanguisuga più grande che è stata classificata misura circa 45 cm.  
  • Circa un quinto delle specie di sanguisughe vivono in ambiente marino.
  • Una sanguisuga ha 32 cervelli. 31 in più di qualsiasi uomo!
  • Le sanguisughe Hirudo depongono i piccoli in un bozzolo; la sanguisuga amazzonica porta i suoi piccoli (a volte fino a 300) sullo stomaco.
  • Non tutte le sanguisughe si nutrono di sangue. Molte specie sono predatrici che si nutrono di lombrichi e altro.
  • Biopharm alleva principalmente le seguenti specie: Hirudo Medicinalis / Verbena (Sanguisuga Medicinale europea) e Hirudinaria Manillensis (Sanguisuga Medicinale asiatica)
  • Le sanguisughe Hirudo hanno tre mascelle dotate di 100 denti ognuna, per un totale di 300 denti.
  • La sanguisuga amazzonica per succhiare il sangue inserisce una lunga proboscide sotto la cute della preda. 
  • Il morso di una sanguisuga è indolore, grazie all'anestetico contenuto nella sua stessa secrezione salivare.  
  • La sanguisuga hirudo inietta alla preda un siero anticoagulante per impedire la coagulazione del sangue.  
  • La sanguisuga resta attaccata alla preda finchè è sazia, quindi si stacca e la abbandona.  
  • La sanguisuga hirudo è in grado di succhiare sangue fino a cinque volte il proprio peso.  
  • Dopo che la sanguisuga hirudo si è staccata, la ferita provocata dal suo morso può sanguinare fino a dieci ore.
  • La prima sanguisuga fu utilizzata per scopi curativi nel 1000 A.C., probabilmente nell'antica India.
  • Una volta, una delle principali aree di raccolta delle sanguisughe era il Galles.
  • Oggi la sanguisuga Hirudo è un animale protetto, a rischio di estinzione, e ne è vietata la cattura in ambiente selvatico.
  • Nei secoli passati, le sanguisughe sono state utilizzate per praticare salassi, e spesso a sproposito per curare qualsiasi male, dalla cefalea alla gotta. 
  • HIRUDO MEDICINALIS/VERBENA è la sanguisuga più utilizzata in chirurgia plastica ricostruttiva.
  • Le sanghuisughe Biopharm® hanno contribuito a salvare arti e lembi di pazienti sottoposti ad interventi di chirurgia plastica ricostruttiva in 29 paesi al mondo.  
  • I ricercatori hanno individuato nuovi composti e molecole nel siero anticoagulante della sanguisuga che potrebbero essere interessanti per il trattamento di alcune patologie cardiovascolari e cardiache.
  • Il sistema nervoso della sanguisuga ha diverse similitudini con quello umano, ed è utilizzato in ricerca per identificare risposte ad alcune patologie nervose dell'uomo.

 


 

 

Italian Arabic Chinese (Simplified) English French German Russian Spanish
Copyright 2012 by Biopharm Italia - P.Iva 10758530157 e-mail: biopharm.italia@fastwebnet.it